lunedì 31 agosto 2015

piano piano

devo dire che questa ultima tappa del sal Selhurst di Julia Line, ribattezzato "samplerone", mi è sembrata particolarmente impegnativa, un po' noiosa forse, ma piano piano vedo l'opera completarsi e credo proprio che per la fine dell'anno avrò un bel quadro da appendere in casa

5 commenti:

  1. un "samplerone" davvero... sembra molto impegnativo, ma è bellissimo... Buona continuazione... :)
    a presto, Dona

    RispondiElimina
  2. Accipicchia quanta pazienza devi avere per questo "samplerone"... però sta venendo un capolavoro!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
  3. La pazienza ripaga....bellissima

    RispondiElimina